07 December 2011

I am a CHEF! :-)

I love food as a lot of you already know.
But I'm definitelly a bad cooker. Or at least, most of the time :-S
Can you see the perfection of these potatoaes? Maybe you can't believe it, but they are made by me!!!
It's just a simple recipe I found on my iPad, while reading Martha Stewart.
Next level: prepare the beef to serve them with! OMG!
P.s. Mattia proposed me to marry him after eating them ahah :-)

Io amo il cibo come molti di voi già sanno.
Ma sono decisamente una pessima cuoca. O almeno, la maggior parte delle volte :-S
Riuscite a notare la perfezione di queste patate? Magari non ci crederete, ma sono state cucinate da me!!!
E' solo una semplice ricetta che ho trovato sul mio iPad, leggendo Martha Stewart.
Prossimo livello: preparare l'arrosto con cui servirle! OMG!
P.s. Mattia mi ha chiesto di sposarlo dopo averle mangiate ahah :-)




Recipe:

Preheat oven to 220° C. Peel one long side of each potato. Thinly slice each cross-wise, cutting only three-quartersof the way through, keeping bottoms (unpeeled portions) intact. Brush sliced portion of potatoes with extra-virgin olive oil. Season with coarse salt. Bake until tender and slightly golden, about 1 hour.

Ricetta:

Preriscaldate il forno a 220° C. Sbucciate per lungo ogni patata. Affettate sottilmente le patate in direzione trasversale, tagliandole solo per tre-quarti, mantenendo il fondo (la porzione non sbucciata) intatto. Spennellate le varie fettine delle patate con olio extra-vergine di oliva. Condite con sale grosso. Cuocetele finchè non sono tenere e leggermente dorate, per circa un'ora.

Bon appetit! :-)


PIX

42 comments:

  1. che tu sia una CHEF non ho dubbi ! forse non sei una grande chef in cucina .......
    proveremo le patate .....sembrano gustose.

    ave

    ReplyDelete
  2. Ma va? Allora ho speranze anche io, vado subto a vedere!

    ReplyDelete
  3. anche io le faccio, sono proprio buone!

    ReplyDelete
  4. O mamma! Mi ispirano un sacco! Brava! Vedi che prima o poi impariamo, dai... c'è ancora speranza...! ahahahaha

    B giornata, tesoro!

    ReplyDelete
  5. Ahah Martina, si, prima o poi si deve imparare per forza, ma io parto sempre dalle cose più strane! I contorni! le salse! mai dai pezzi principali :(
    Come ho scritto, prossimo step: arrosto!

    ReplyDelete
  6. E' vero Giulia?? Mi sono piaciute un sacco!

    ReplyDelete
  7. Lo sono Diana! Giuro! Migliore è l'olio poi, meglio vengono!

    ReplyDelete
  8. Ahah Fra, si si hai speranze anche tu, se ce l'ho fatta io :-D

    ReplyDelete
  9. Oh, lo sono Ave! Io mi definisco un'assaggiatrice più che altro. So fare solo 4 cose bene: queste patate, salmone al forno, insalata con tonno, insalata con pollo e yogurt e salse vari, e un'unica torta al cioccolato semplicissima di cui avevo fatto un post mesi fa. Stop.
    I miei prossimi livelli? Imparare a fare la maionese (quella fatta in casa è pazzesca secondo me), l'arrosto (al forno), e delle piccole kisches con funghi che ho visto di nuovo su martha stewart! :-D

    ReplyDelete
  10. sembrano deliziose! Copio subito la ricetta! Stavo giusto pensando di cucinare qualcosa per pranzo dato che non ho nulla da fare! :D

    ReplyDelete
  11. oddio... a prima mattina vedere queste delizie! Bene oggi le preparo all'ometto e vediamo se ci ripensa per il matrimonio e sceglie te! Sei adorabile cara!

    ReplyDelete
  12. Ahahah :-D Ale sei troppo forte :-D Guarda sono squisite, quindi potrebbe scegliere me, ma mi metto il tuo vestito eh! :-D

    ReplyDelete
  13. Ecco Cherry, allora falle, troppo buone!! :-D e anche facili!

    ReplyDelete
  14. sono in casa e ho letto il commento......
    la maionese è davvero semplicissima , impossibile sbagliare :
    prendi 1 tuorlo d'uovo a temperatura ambiente , lo metti in una scodella di vetro e aggiungi un po' di senape , con la frusta giri un pochino finchè tuorlo e senape si sono amalgamati, poi da una caraffa con il beccuccio stretto cominci a versare un FILO d'olio sul tuorlo e continui a girare finchè non si amalgama al tuorlo, poi ancora , sempre girando con la frusta ,poi ancora, sempre un filino.....
    quando il composto diventa cremoso, tipo una crema inglese puoi diventare un po' più "disinvolta " nel versare l'olio.....
    alla fine aggiungi del succo di limone nel quale avrai sciolto il sale ..... questo rende più fluida la maionese .
    Mi raccomando ..l'olio dev'essere di semi !
    se usi quello d'oliva diventa assolutamente troppo stucchevole e non è proprio buona .
    Con un tuorlo basta per te e Mattia ......
    allora lo sai anche tu che gli uomini si prendono per la gola ????

    Il rossetto è il 401 di Giorgio Armani, me lo ha portato San Nicolò dalla Svizzera .
    E' molto bello , di grande qualità , direi decisamente superiore agli altri .

    un bacio ave

    ReplyDelete
  15. ciao, mi piace il tuo blog, ti seguo :D

    baci
    http://4icingonthecake.blogspot.com/

    ReplyDelete
  16. Thank you so much, my sweet Anna for this recipe!! It is a wonderful idea for our tonight meal cause I intend to cook some fish!

    You are the best chef ever!

    xoxoxo

    ReplyDelete
  17. Anna la nuova Chef!
    Sembrano proprio deliziose :P


    xoxo Mara

    ReplyDelete
  18. Pure io in cucina non ho il tocco magico xD
    comunque ho appena pubblicato un post sul mio blog e mi farebbe molto piacere avere un tuo commento (: - Reb, xoxo <3
    http://www.toprebel.com/

    ReplyDelete
  19. Hey thnx for ur comments dear!! i love food n infact i admire creative people who can create an art v.i.a their cuisines n recipes!!! I recently started a restaurant/small resort with my brother too!!! please check out it's website; http://krishnavilla.com/
    i hope u will like it....P.S I JUST FOLLOWED U. FOLLOW BACK!!

    ReplyDelete
  20. ahhhh, ma sembrano buonissimi!!! li devo provare!!!!


    jos xx

    ReplyDelete
  21. proprio brava!io adoro cucinare:)

    ReplyDelete
  22. nice and easy :) I can't imagine what your boyfriend will do if you cook him beef :))))

    http://excurlythoughts.blogspot.com/

    ReplyDelete
  23. Guardando queste patate non si direbbe proprio che tu sia una pessima cuoca!!

    Baci!
    ♥ Dressy Celeb ♥

    ReplyDelete
  24. io adoro cucinare, ho anche un blog di ricette!!

    ReplyDelete
  25. E' stato solo un caso Dressy Celeb. Più che altro, se faccio una cosa magari la faccio bene. Il punto è che non mi cimento MAI! :-D

    ReplyDelete
  26. Ahah Just me you are so funny!! I really don't know :-9 If potatoes means marriage, well, beef maybe means a diamond and a beautiful house?? Ahaha

    ReplyDelete
  27. Allora prova anche queste Bea, troppo buone, soprattutto perchè l'olio si infila per bene nei tagli :)

    ReplyDelete
  28. Antee!! what a beautiful business: a restaurant .-) Great! :-) Of course I'll folow you back!

    ReplyDelete
  29. Ahah Mara, magari! :-D Anzi, meglio di no, sarei il doppio di ciò che sono ora!

    ReplyDelete
  30. MM!! :-D it is perfect with fish too! Maybe with some black olives and slices of little tomatoes?! :-D

    ReplyDelete
  31. Ahah :-) Con Mattia si gioca facile Ave, non farebbe altro che mangiare! :-D
    Comunque un tuorlo per due allora! O tutta per me facciamo! :-)
    Se la senape però non piace ne a me ne a lui è un problema?!

    Stupendo il rossetto, che bel regalo di San Nicola! :-) Sabato lo cerco da Sephora e lo provo!

    Cara ave, sei proprio gentile. Voglio provarla presto la maionese. Ti giuro che mangerei solo quella per un pranzo intero!

    ReplyDelete
  32. thanks so much for the lovely comment! i'll def be following, i love your blog! this potatoes look so yummy! and congrats on the engagement, thats so adorable! xoxo

    stylishlynicole.blogspot.com

    ReplyDelete
  33. Hi Nicole :-D eheh the potatoes were really delicious!

    ReplyDelete

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...